Cari lettori di TikTok Pills oggi vogliamo parlarvi di come un gruppo di adolescenti americani amanti di TikTok sono riusciti a rovinare il primo comizio elettorale del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump. I tiktokers rovinano il comizio a Trump e rivendicano il tutto attraverso un hashatag su TikTok oltre che balli sfrenati per celebrare il particolare evento. 



Ma scopriamo come sono andati i fatti di preciso…

Make America Great Again - TikTok

 

TikTok e il Comizio di Donald Trump

Molto brevemente è successo che un gruppo di scaltri quanto ingegnosi adolescenti americani amanti di TikTok, sono riusciti a rovinare il primo comizio elettorale di Donald Trump in vista della nuova campagna presidenziale.

I ragazzi non hanno commesso alcun reato, non hanno hackerato nessun sito web, non hanno commesso nessuna infrazione particolare. I tiktokers hanno solamente prenotato in massa i biglietti virtuale per l’evento, gonfiando il numero potenziale di partecipanti.



Di seguito trovare il video del telegiornale Usa dove si racconta l’evento con dovizia di particolari.

 

Alcuni dettagli

Il gruppo di adolescenti amanti del social media cinese TikTok, sono riusciti a creare questo scherzetto al Presidente Trump, sfruttando furbescamente le regoledi partecipazione al comizio, trasformandolo in un atto di attivismo politico condiviso a livello globale.

I ragazzi non hanno fatto altro che procedere alla procedura di registrazione dei biglietti gratuiti annunciata dal team Trump sull’app per mobile Trump2020 o sul sito di riferimento.

Prenotati i biglietti in massa, poi, non hanno fatto altro che non presentarsi, lasciando così migliaia di posti vacanti che hanno non di poco infastidito il Tycoon americano.

Attraverso il passaparola sui social e account mail creati ad hoc i tiktokers sono riusciti così a trollare pesantemente tutto lo staff del Presidente Americano.



Ecco alcune delle “ironiche” celebrazioni di vittoria dei tiktokers via Twitter:

“Ho acquistato il biglietto gratuito ma poi mi sono dimenticato di dover pulire le mie finestre tutto il giorno”

” Ora il mio posto sarà vuoto! Spero che nessuno di chi legge farà lo stesso errore. Vogliamo vedere le 19mila poltrone piene! “

 

Conclusioni

Sperando che la notizia: “TikTokers rovinano il comizio di Trump ” vi sia piaciuta vi invitiamo a farci sapere le vostre opinioni commentando questo articolo nello spazio riservato.

Per qualsiasi ulteriore informazione siamo disponibili o attraverso la pagina contatti o al seguente indirizzo email:

Alla prossima!