Si può fare marketing su Tiktok?

0
102
tiktok news

TikTok è stata, negli ultimi anni, una vera rivoluzione nel mondo dei social network. Come tutti gli altri social ha un pubblico prediletto, principalmente giovani tra i 13 ei 24 anni, e funzionalità specifiche. Con più di 800 milioni di utenti attivi al mese è un’alternativa molto interessante per entrare in contatto con il tuo pubblico in modo diverso e divertente. Vuoi sapere come fare marketing su TikTok? Leggi il resto dell’articolo!

Indice dei contenuti

Quali utenti usano TikTok?

Circa il 60% degli utenti di TikTok ha tra i 13 e i 24 anni, appartenendo alla generazione Z; in generale, è utilizzato da più donne che uomini. Con questi dati è facile concludere che si tratta di una piattaforma perfetta per quelle aziende che offrono prodotti o servizi rivolti a questa fascia di età. In effetti, non sorprende che alcuni dei brand con più follower siano Nickelodeon, Disney e Red Bull.

E se la tua attività non rientra in queste caratteristiche? Non ti preoccupare! Il suo utilizzo si sta comunque diffondendo e sempre più persone di 30 o più anni si stanno unendo a questo trend. Con i giusti strumenti, quindi, è probabile che avrai anche tu l’opportunità di ottenere il massimo da questo social network.

Alcuni suggerimenti per creare contenuti esclusivi su TikTok

Trattandosi di un social molto divertente con ha un grande potenziale per creare contenuti che attirano l’attenzione, leggi con attenzione i prossimi paragrafi, perché ti daremo alcuni consigli per migliorare i tuoi contenuti e per far sì che questa piattaforma rientri nel tuo piano di marketing online.

La creatività prima di tutto

Immaginazione al potere! TikTok è uno dei social network più creativi attualmente sul mercato. Non ti resta infatti che visitarlo per renderti conto che i video sono molto sorprendenti e incoraggiano a rimanere a lungo sulla piattaforma. Inoltre, l’engagement di TikTok è particolarmente elevato, quindi è un’ottima opportunità per sfruttarlo attraverso un piano di marketing che permetta di farti conoscere da un pubblico più ampio.

Prima di creare contenuti, studia il tuo pubblico per conoscerne i gusti e il comportamento e verifica se la tua concorrenza è presente sul social network. Se sì, come sono i video che condividono? Funziona per loro? Cosa puoi fare per superarli? Una volta chiarite queste cose, è il momento di metterti davanti alla telecamera! Le aziende come Ediscom che si occupano di Social ADV, volendo, rappresentano un’ottima opportunità per creare strategie personalizzate e capire da subito qual è il tuo target di pubblico.

La commedia trionfa!

Ci sono vari tipi di contenuti su TikTok, da sfide basate su hashtag a coreografie impossibili, trucchi magici o piccoli monologhi, ma praticamente tutti sono basati sull’umorismo. Quindi, se decidi di condividere contenuti, cerca di renderli divertente. Non c’è niente di meglio che fidelizzare il tuo pubblico se non facendolo divertire.

Coinvolgi tutto il tuo team

Il team di lavoro di un’azienda è come una seconda famiglia. Perché non creare insieme una sfida e unirlo alle ultime tendenze del momento? Senza dubbio, è una grande opportunità per tutti i tuoi clienti di vedere il brand da un altro punto di vista. Sii naturale, divertente e autentico!

Interagisci con i tuoi follower!

Ovviamente, oltre a creare contenuti, non dimenticare di interagire con i tuoi follower. La comunicazione non dovrebbe essere unidirezionale.

Scopri l’influencer marketing di TikTok

In TikTok ci sono anche influencer e, ovviamente, puoi contattarli per far conoscere di più il tuo brand. Devi sapere che gli utenti più influenti della piattaforma non sono paragonabili a quelli che circolano nel resto dei social network, quindi dovrai dedicare del tempo a conoscerli meglio e sapere quali si adattano meglio alla filosofia e ai valori della tua azienda.

TikTok è un social per giovani, non ci sono dubbi! Con un po’ di preparazione e gli strumenti giusti, però, anche la tua azienda potrà approfittarne e attirare nuovi clienti! In bocca la lupo!

Articolo precedenteSmemo Camp: il primo social talent show in Europa
Articolo successivoAggiungere una foto o un video di profilo