Cari lettori di TikTok Pills il post di oggi è dedicato ad ampliare la sezione marketing del nostro portale dedicato a scoprire i segreti di TikTok. Nelle prossime righe troverete utili informazioni su come capire come diventare famoso su TikTok attraverso piccoli consigli su cui dovrete poi lavorare al fine di migliorare le vostre capacità a ampliare il numero di follower.

Indice dei contenuti

Come diventare famoso su TikTok

Viviamo in piena epoca social per cui l’esistenza di un individuo è tale solo se presente anche sulle piattaforme virtuali. Tra queste, man mano che si va avanti col tempo, ne subentrano di nuove togliendo spazio alle precedenti o trovando la maniera migliore per coesistere. Le ultime generazioni si stanno dedicando in particolare modo a TikTok, una app attraverso la quale gli utenti possono creare brevi clip di durata variabile personalizzabili con filtri, effetti particolari e suoni.

C’è chi lo fa per diletto e chi ha trasformato i propri video in contenuti di interesse generale portando il protagonista a diventare addirittura famoso. Qualcuno è arrivato addirittura a superare i 100 milioni di follower arrivando a guadagnare anche cifre importanti.

Talvolta il successo giunge in maniera casuale, in altri casi invece è figlio di un progetto studiato proprio per sfondare su questo tipo di piattaforme digitali. Questo vero e proprio fenomeno ha spinto sempre più persone a cercare di imporsi via social, talvolta riuscendoci e talvolta no.

 

Quali sono i migliori orari per postare su TikTok?

Chi vorrebbe provare ad aumentare il proprio numero di follower spesso si chiede se esistano degli orari migliori per postare contenuti, che diano quindi maggiori garanzie di essere visti.

Il funzionamento di tutti i social network, TikTok compreso, si basa su un sistema informatico che valuta un insieme di fattori per decidere dove posizionare i post e a chi farli vedere. Nel caso di TikTok l’algoritmo è strutturato per dare massima priorità ai gusti degli utenti per cui se sono solito vedere un tipo di video riguardante uno specifico argomento il sistema automaticamente me ne mostrerà altri simili.

Il modo migliore per far diventare virale un proprio contenuto sarà quindi quello di pubblicarlo nel momento più opportuno e quando quindi c’è la massima presenza di follower sul social. In questo modo, più persone potranno vederlo non appena esce, interagire con esso e segnalare all’algoritmo che si tratta di un contenuto prezioso.

Così quest’ultimo lo mostrerà a sempre più persone in un circolo virtuoso di views. Le variabili da considerare sono diverse: quando il pubblico mondiale è più presente; quando il pubblico della nostra zona di riferimento è maggiormente connesso; quando i follower nostri sono maggiormente connessi.

Ogni giorno, poi, è diverso dall’altro così come tutto varia in base a quella che è la nostra proposta e al target di riferimento.

 

Come si guadagna su TikTok?

Come avviene anche con altre piattaforme social, ad esempio YouTube o Instagram, anche con TikTok è possibile guadagnare. Naturalmente di fondo deve esserci un’attività professionale che ha anche una capacità attrattiva nei confronti del pubblico. È difficile pensare che si possa remunerare proponendo qualcosa che non piace agli utenti.

Oltre alla vendita di prodotti e al merchandising all’interno della piattaforma, sono tre i metodi che ti permettono di guadagnare. Il primo è il creator fund, un fondo istituito dalla piattaforma per dare modo ai creatori di contenuti di ottenere ricompense in base al numero di visualizzazioni.

Il riconoscimento che TikTok attribuisce ai creator varia a seconda di determinati parametri e va da 0,01 $ a 0,04 $ per ogni 1.000 visualizzazioni. Che è poco ma che può diventare interessante dinanzi a milioni di views realizzate. Ci sono poi le sessioni dal vivo che consentono di migliorare l’engagement e guadagnare dalle donazioni dei follower.

Questi ultimi, infatti, hanno la possibilità di acquistare delle monete virtuali da corrispondere ai creatori come segno di apprezzamento per i contenuti. I coin poi possono essere convertiti in denaro reale trasformando chi ci segue in bancomat per criptovalute.

Infine, ci sono le sponsorizzazioni di aziende terze con le quali si concordano accordi pubblicitari.

 

Come fare video su Tik Tok?

Creare un video su TikTok è estremamente semplice, motivo per cui sempre più persone, anche non più giovanissime, si avvicinando a questo intrigante mondo. Una volta scaricata l’applicazione è sufficiente tocca il segno + in fondo alla pagina, caricare il contenuto dalla galleria del dispositivo o usare la fotocamera di TikTok per la ripresa.

Dopodiché è possibile aggiungere suoni, effetti, filtri o altri strumenti della fotocamera. Per registrare si dovrà cliccare sul tasto REGISTRA.

Gli step successivi sono quelli di toccare il segno di spunta, modificare la pagina del post e infine pubblicare. Un gioco da ragazzi.

 

Come fare i live su Tik Tok?

Lo strumento delle dirette ha avuto il boom durante la fase di pandemia. Chiusi in casa è stato quasi un passaggio automatico, anche per artisti e musicisti, quello di dedicarsi all’interazione con i propri fan.

Per realizzare le live occorre avere almeno 16 anni e una base di partenza di 1000 follower.

Se questi requisiti sono soddisfatti, basterà poi accedere al proprio account, fare click sul segno + situato in basso e toccare il pulsante live.

A quel punto si dovrà inserire un titolo alla livestream e cliccare su Go Live per partire. I creator abilitati alla diretta possono programmare, gestire e promuovere le proprie live grazie alla funzione Eventi Live così da avvisare gli spettatori del programma e consentire loro di poter partecipare.

 

Come diventare un influencer su TikTok?

Non esiste una ricetta univoca per il successo, altrimenti tutti la userebbero diventando così ricchi. Ci sono però delle regole da seguire se ci si vuol dare l’opportunità di diventare famosi su TikTok.

La principale è la creatività: scimmiottare qualcun altro non ci trasformerà automaticamente in lui né ci aprirà chissà quali porte per cui essere originali è un punto di partenza.

Il secondo è la coerenza, quindi mantenere uno specifico genere di video così da fidelizzare il proprio pubblico che inizierà a seguirci proprio perché sa che gli interessa ciò che proponiamo.

Il terzo punto è la collaborazione: lavorare insieme ad altri creator e talent, che magari già vantano numeri migliori dei nostri, può essere un valido aiuto.

Il quarto punto è la costanza delle pubblicazioni, non far passare troppo tempo quindi tra un post e l’altro.

Il quinto è mantenere sempre viva l’attenzione del pubblico, creando il giusto climax cosicché la curiosità di arrivare sempre fino alla fine del video e di vedere i successivi resti elevata.

Infine, le attrezzature utilizzate devono essere idonee a girare dei video di qualità. Per il resto spontaneità e un atteggiamento disinvolto davanti alla telecamera sono altri aspetti sicuramente importanti.

 

Conclusioni

Sperando che questo articolo dedicato a capire come diventare famoso su TikTok vi sia piaciuto vi invitiamo a farci sapere le vostre opinioni a riguardo nello spazio riservato.

Per qualsiasi ulteriore informazione siamo disponibili o attraverso la pagina contatti o al seguente indirizzo email:

  • ciao@tiktokpills.com

Alla prossima!

Articolo precedenteCome organizzare un concorso a premi su TikTok
Articolo successivoL’imprenditore digitale Nicola Sangiorgi e la pagina Pastorizia Never Dies lanciano il loro store on line
TikTok Pills CoFounder | Digital Marketer & Seo Specialist | Viaggiatore Seriale | Ho vissuto in 6 paesi differenti per motivi di studio e lavoro | Disponibile per progetti e collaborazioni in ambito web