Best practice e benchmark TikTok per i brand

0
954
best practice tiktok

Best practice e benchmark TikTok per i brand nel post di TikTok Pills

Bentrovati sul nostro portale dedicato al mondo del social medium del momento, dove oggi tratteremo del tema delle best practice TikTok, per essere presenti come brand in piattaforma! Infatti, mentre TikTok ha attirato molta attenzione da parte dei consumatori, è ancora oggi per molti versi un nuovo terreno per i marchi e, tra le varie preoccupazioni in merito alle politiche di moderazione della piattaforma e alle normative sulla privacy dei dati, molti non sono ancora sicuri se fare il salto e provare a connettersi con il pubblico attraverso i brevi video clip e fare marketing con la piattaforma.

L’altro problema con una piattaforma così nuova è che ci sono poche best practice stabilite, in particolare in questo caso perché l’algoritmo e i processi di distribuzione di TikTok sono diversi dalle altre piattaforme.

È qui che entra in gioco il rapporto sviluppato da Conviva di cui ci dà notizia Social Media Today. Per aiutare a fornire più informazioni su come i marchi possono utilizzare al meglio TikTok, il team di Conviva ha messo insieme un e-Book di 34 pagine che delinea le migliori pratiche chiave, offrendo una panoramica delle migliori best practice e statistiche legate a TikTok, elencando delle specifiche e dei parametri di riferimento per le prestazioni per fornire una prospettiva sull’uso del social del momento.

Le principali informazioni della guida di Conviva su TikTok

Prima di tutto, come notato, il rapporto fornisce una panoramica delle basi sull’utilizzo di TikTok e di come creare delle clip di successo utilizzando la piattaforma.

Il team di Conviva ha inoltre delineato una serie di suggerimenti strategici chiave su TikTok, basati sulle loro esperienze di lavoro con i marchi e sui loro approcci al marketing digitale con questo social.

La guida copre anche i vari strumenti e opzioni di analisi a tua disposizione per massimizzare l’utilizzo dell’app e migliorare le prestazioni dei tuoi video.

Ma il vero punto interessante qui potrebbero benissimo essere i dati di riferimento e le statistiche. Come puoi vedere qui di seguito, infatti l’attenzione degli utenti si concentra in gran parte sullo sport, ma i dati forniscono una prospettiva sul tipo e sui livelli di attività che questi account professionali stanno impegnando sull’app, con il relativo coinvolgimento/crescita dell’account che stanno vedendo come risultato dei loro sforzi.

tiktok dati

Questi sono alcuni grandi numeri in termini di caricamenti negli ultimi 30 giorni (colonna all’estrema destra). In effetti, gli account sportivi professionali, in particolare, stanno generando un vero trend su TikTok, ma anche altri settori stanno aumentando il loro pubblico sulla piattaforma.

Più video pubblichi, più la crescita è garantita

Interessante notare anche la correlazione abbastanza stretta tra i livelli di attività e la crescita del pubblico. Se analizziamo il settore News e Media, TMZ è un po’ anomalo in questo elenco, ma per la maggior parte degli altri brand, più video hanno pubblicato, più follower hanno guadagnato. Il che ha senso, ma non è sempre la tendenza che vediamo con marchi più grandi su altre piattaforme social.

tiktok dati news

C’è un mucchio di dati nel rapporto completo di Conviva e tante intuizioni per aiutarti a migliorare i tuoi sforzi su TikTok. Non sarà una piattaforma per ogni azienda, ma i numeri qui mostrano che esiste un potenziale significativo per raggiungere e coinvolgere, se riesci a farlo bene, i tuoi potenziali follower. Non ti resta che scaricare la guida e provare anche tu!

Il nostro post alla scoperta delle ultime novità sulla piattaforma del momento, termina qui. Alla prossima con i consigli e i suggerimenti di TikTok Pills!

Articolo precedenteSuora Monica è una star in TikTok
Articolo successivoIniziativa Funny Faces di Samsung su TikTok